Tu sei qui

MotoGP, TV: solo 1,2 milioni per la diretta

Il motociclismo non sfonda su Cielo nonostante una gara da urlo

Il canale in chiaro di Sky, Cielo, ostenta toni trionfalistici, ma il Gran Premio di Indianapolis in prima serata, alle ore 20, in un momento dunque favorevole, ha fatto registrare appena 1 milione 182 mila telespettatori medi pari all’8,08% di share.

Certo ieri  Cielo è stato - secondo i dati forniti - il quarto canale più visto in assoluto. Il picco di ascolto è stato di appena 1 milione 435mila spettatori unici e il 9,27% di share alle 20.45 nel rush finale della gara, giocata tutta in velocità a colpi di sorpassi proibiti, che ha regalato a Marquez il decimo successo consecutivo, eguagliando cosí il record del campionissimo Giacomo Agostini, oggi volto del Motomondiale targato Cielo.

Sul podio anche Valentino, terzo dopo una sfida agguerritissima contro i rivali spagnoli. Il prossimo appuntamento con il Motomondiale è per questo weekend con il Gran Premio della Repubblica Ceca, sempre in diretta free su Cielo.

Cosa aggiungere a queste cifre? Evidentemente il pubblico, privato della diretta, si sta disaffezionando allo spettacolo del motociclismo. E questo è molto grave.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti