Tu sei qui

Rossi: Fenati, un altro anno in Moto3

"Romano non vuole passare in Moto2. Squadra immutata nel 2015 con Bagnaia

Nel primo giorno di libere, la pioggia ha caratterizzato entrambe le sessioni di prove della Moto2 condizionando le prestazioni in pista. Romano Fenati ha chiuso con l’11° tempo in 1'43''615, mentre Francesco Bagnaia è 28° in 1'45''019.

“Alla fine piovigginava forte, specialmente in un tratto della pista, infatti Romano stava migliorando tanto ma nel T2 ha dovuto rallentare molto - ha spiegato il team manager Vittoriano Guareschi - Siamo riusciti a fare comunque un po’ di lavoro, su una pista che non conoscevamo perché è quasi tutta nuova e molto più veloce. Dobbiamo migliorare ma sono soddisfatto del primo giorno. 'Pecco' dopo due gare di stop aveva bisogno di riprendere il contatto con la moto e alla fine siamo andati abbastanza bene anche con lui. Ha superato i problemi al polso e questa è la cosa più importante, però bisogna togliere ancora un po’ di ruggine, questo è il vero lavoro da fare. Ci sarà da lavorare anche domani sperando che il tempo ci aiuti”.

Per Fenati l'obiettivo è ovviamente la vittoria, visto che è quarto nel mondiale e deve recuperare ben 32 punti su Jack Miller. Forse proprio questa situazione sta facendo ripensare quelli che erano i suoi piani precedenti, cioè il passaggio in Moto2.

"L'intenzione di Romano è quella di rimanere un'altra stagione in Moto3 - ha rivelato Valentino Rossi - e poiché questa è la sua volontà rimarrà dov'è. E questo vale anche per Francesco Bagnaia, quindi la squadra nel 2015 resterà immutata".

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti