Tu sei qui

News Prodotto, Moto Guzzi: torna a settembre l'Open House

Da venerdì 12 a domenica 14 si aprirà il portone rosso dello storico ingresso di Via Parodi a Mandello

Moto Guzzi: torna a settembre l'Open House

Dopo il grande successo dello scorso anno torna, ancora a Settembre, il weekend Open House di Moto Guzzi.

Da Venerdì 12 a Domenica 14 Settembre il celeberrimo portone rosso di via Parodi, storico ingresso dello stabilimento Moto Guzzi a Mandello del Lario, si aprirà agli appassionati motociclisti che potranno così vivere un week end all’insegna dell’amore per le leggendarie motociclette prodotte - da 93 anni -  sulla sponda del Lario.

Sarà l’occasione per vivere un fine settimana sulle sponde del lago che in Settembre, con l’estate ancora nell’aria, offrono il loro aspetto più suggestivo e accogliente. Per gli appassionati di Moto Guzzi e per tutti i motociclisti saranno tre giorni di viaggio, amicizia e passione condivisa per la moto italiana.

Per l’Open House 2014 Moto Guzzi ha preparato un ricco programma di attività, che spazia dalle visite guidate alle linee di produzione motori e motoveicolo, all’apertura del Museo storico e del book-store con a disposizione la collezione moda e accessori firmata Moto Guzzi e, soprattutto, una ricca proposta di test-ride della gamma Moto Guzzi.

Per le prove su strada saranno infatti a disposizione dei motociclisti le punte di diamante della produzione lariana: la possente California 1400 (disponibile nelle sue due declinazioni Touring e Custom), le tre versioni del best seller Moto Guzzi V7 (V7 Stone, V7 Special e V7 Racer), la grande enduro stradale Stelvio 1200 e la grintosa Moto Guzzi Griso, la naked dalla personalità unica.

Lo stabilimento Moto Guzzi a Mandello è uno dei luoghi simbolo della storia dei motori in Italia e tra i più famosi al mondo. Qui, ininterrottamente dal 1921, anno della sua fondazione, si producono le Moto Guzzi. E’ un sito ricco di storia che ha accompagnato lo sviluppo industriale italiano e l’affermazione a livello planetario del marchio dell’aquila, uno dei più amati dai motociclisti di tutti i continenti. Da qui sono usciti modelli mitici quali il Falcone, il Galletto, la famiglia delle V7, le sportive Le Mans e Imola fino alle attuali, nuovissime e tecnologicamente avanzate V7 e California 1400.

E qui sono nate le Moto Guzzi da competizione, capaci di dominare negli anni più gloriosi del motociclismo, conquistando 15 titoli iridati (8 piloti e 7 costruttori) nel Motomondiale.

TEST RIDE - Un’occasione imperdibile per ogni appassionato motociclista: la possibilità di provare le motociclette della gamma Moto Guzzi, proprio nei luoghi dove ogni Moto Guzzi nasce, sulle strade piene di fascino che corrono lungo il lago di Como.

I test si svolgeranno Sabato 13 e Domenica 14 dalle 10:00 alle 17:30, con le registrazioni che si apriranno dalle 09:30.

Tra le moto in prova anche la magnifica California 1400, spinta dal più possente V twin mai prodotto in Europa. Per gli iscritti ai test sarà a disposizione una lounge, un ambiente accogliente, allestito in pieno spirito Moto Guzzi, nel quale attendere il proprio turno di prova e, al ritorno, scambiare impressioni e condividere pareri sui modelli appena testati.

IL MUSEO - Dalle 15:00 alle 18:00 di Venerdì 12 e dalle 09:30 alle 18:00 di Sabato 13 e Domenica 14 sarà aperto al pubblico il Museo Storico Moto Guzzi. Lo spazio raccoglie oltre 150 modelli che hanno fatto la storia dell’Aquila di Mandello, un percorso straordinario fino alle radici della leggenda di Moto Guzzi.

Moto di serie, da competizione, prototipi e motori sono accompagnati da un’eccezionale raccolta di fotografie e documenti inediti che narrano l’epopea di una marca tra le più nobili del motociclismo mondiale, capace di produrre modelli diventati leggenda.

LINEA ASSEMBLAGGIO MOTORI - E’ l’area dello stabilimento dove i mitici motori bicilindrici, emblema di Moto Guzzi, sono assemblati a mano, uno per uno. Qui è nata e si è fatta la storia di un propulsore unico che con la sua architettura esclusiva ha segnato la storia di Moto Guzzi e del motociclismo mondiale e che nelle sue successive evoluzioni è arrivato a rappresentare, nella versione 1400 che equipaggia la nuovissima California, il più grande bicilindrico a V mai prodotto in Europa.

LINEE ASSEMBLAGGIO MOTOCICLETTE - Qui le Moto Guzzi prendono forma, qui il bicilindrico finito incontra la motocicletta che accompagnerà per tutta la vita. Sulla linea si può seguire passo dopo passo, operazione dopo operazione, la nascita di quel gioiello di tecnologia e fine manifattura italiana che ogni Moto Guzzi rappresenta da oltre 90 anni.

GALLERIA DEL VENTO - Inaugurata nello stabilimento di Mandello del Lario nel 1950 è stata il primo esempio di galleria del vento per la prova aerodinamica di motociclette. Luogo dal fascino unico è oggi la testimonianza di un primato tecnologico e di una storia gloriosa che solo Moto Guzzi possiede.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti