Tu sei qui

News Prodotto, CIV: Baiocco vince e riapre il campionato

A  Manzi la classe Moto3, Roccoli, Vietti Ramus e Ieraci trionfano rispettivamente in SS e PreMoto3 2T e PreMoto3 4T

Con le saracinesche abbassate sui box di Misano Adriatico, va agli archivi anche l'ottava tappa del CIV. Il penultimo week-end stagionale della rassegna tricolore ha visto le affermazioni di Matteo Baiocco nella SBK, della wildcard Stefano Manzi nella classe Moto3, mentre Roccoli, Vietti Ramus e Ieraci trionfano rispettivamente in SS e PreMoto3 2T e PreMoto3 4T.

Nella classe regina, Matteo Baiocco porta a casa una vittoria importante in ottica campionato. Presentatosi sul "Marco Simoncelli" con 24 punti da recuperare dal battistrada Goi, grazie anche al 5° posto di ieri (davanti a Goi, sesto), Matteo riesce a rosicchiare 10 punti al suo avversario nella corsa al titolo. Dopo una partenza incerta, Baiocco si è presto portato in testa imponendo il suo ritmo e distanziando gli avversari. Per lui arrivo in solitaria, davanti ad un ottimo Calia su Aprilia  che beffa sul traguardo proprio Goi, che si è visto così negati 4 preziosi punti proprio sul filo di lana. I giochi per il titolo si decideranno al Mugello. Oggi 5° Vizziello, vincitore ieri, caduto invece Alex Polita.

In Moto3, le wild card la fanno da padrone. Il giovane Stefano Manzi, pilota del CEV, si piazza davanti Nicolò Bulega., vincitore sabato. Per il pilota Mahindra gara in fuga ed arrivo con oltre 10 secondi di distacco sull'alfiere del team VR46, impegnato anche lui nella rassegna iberica. Terzo posto per lo spagnolo, Rodrigo Castillo. Solo nona casella per il leader di campionato Marco Bezzecchi. Quinto Pagliani, dietro l'inglese Wayne Ryan, e secondo in classifica campionato. Al Mugello la Moto3 arriverà con ben 4 piloti racchiusi in un fazzoletto di appena 14 punti, con Dalla Porta e Mazzola a chiudere il quartetto.

In SS si impone in volata Massimo Roccoli. Il pilota MV ha la meglio su capoclassifica della categoria Caricasulo; quest'ultimo, però, ha di che consolarsi per il piazzamento che lo ricolloca  in testa al campionato. Dopo il passo falso di sabato (11°), con Cruciani vittorioso, tra i due ora ci sono 6 punti a vantaggio di Caricasulo.

Nella classe cadetta, la PreMoto3, vittorie di Ieraci nella 4T e Vietti Ramus, al fotofinish su Arbolino, nella classifica riservata alle 2T.

Il CIV chiude la stagione 2014 con gli ultimi appuntamenti del Mugello del 18-19 Ottobre.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti