Tu sei qui

MotoGP, Hayden: altra operazione al polso

Rimossi ossicini per aumentare la mobilità dell'articolazione. Obiettivo Indianapolis

Nicky Hayden ha approfittato della pausa estiva della MotoGP per operarsi nuovamente al polso destro, che tanti problemi gli ha già creato nel corso della stagione.

Per la precisione, "Kentucky Kid" è andato sotto ai ferri all'Oasis Center di San Diego subendo una carpectomia prossimale con stiloidectomia radiale. In altre parole, una serie di piccoli ossicini del polso sono stati rimossi per aumentare la mobilità dell'articolazione.

L'intervento è durato un'ora e mezza ed è stato eseguito senza complicazioni. L'americano si sottoporrà ora alla consueta riabilitazione, con l'obiettivo di correre il GP di casa a Indianapolis (10 agosto).

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti