Tu sei qui

Moto3, Il team Marc VDS licenzia Livio Loi

Bartholemy: "Era stato avvertito. Per lui abbiamo anche cambiato moto. Cerchiamo un sostituto"

Livio Loi non correrà più con il team Marc VDS a partire dal GP di Brno. Il giovane pilota belga, che occupa il 18° posto in classifica nella Moto3, essendo arrivato a punti solo in Argentina dove ha finito quarto, dovrà ora trovarsi un'altra sistemazione.

"Siamo stati molto chiari con Livio lo scorso inverno - ha detto Michael Bartholemy - a dicembre, avremmo investito su di lui fino alla settima gara. Così abbiamo coperto tutto: i test, i preparativi, le prove  e dopo la settima gara ci aspettavamo fosse nella top 15. Ma giá in Catalogna non era così. Dopo qualche incontro, ci ha detto era la moto che non era competitiva. Gli abbiamo dato un'altra possibilità e cambiato la moto con una KTM per Assen e Sachsenring, ma non c'è stato alcun risultato".

Il team Marc VDS, nel frattempo, sta dominando la Moto2 con Tito Rabat e Mika Kallio.

"In pratica, dopo il Sachsenring inizieremo subito a cercare un sostituto - ha proseguito il team manager - L'idea è quella di aiutare un pilota che economicamente non puó permettersi di venire al Grand Prix. Cercheremo di trovare qualcuno in questa situazione, qualcuno che è a casa o sta facendo un buon campionato nazionale. Gli daremo la possibilitá di venire a GP fino alla fine dell'anno."

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti