Tu sei qui

News Prodotto, Incidente fatale nei sidecar al Sachsenring

UPDATED.  Enrico Becker è rimasto ucciso durante le prove, Kurt Hock in condizioni gravissime

Una terribile notizia alla fine della giornata di prove del GP di Germania. Nella seconda sessione di qualifica del Mondiale Sidecar, gara di contorno del GP del Sachsenring, l'equipaggio composto da Kurt Hock e Enrico Becker (LCR Suzuki) è rimasto coinvolto in un incidente mortale.

In quel momento il 54enne Hock aveva il terzo tempo. Il britannico Reeves si immediatamente fermato a prestare soccorso, ma è stato tutto inutile. Il sidecar ha preso fuoco ed al momento non si conoscono ancora le cause dell'incidente. La gara dei tre ruote è stata cancellata in segno di lutto.

AGGIORNAMENTO. Ci scusiamo con i lettori e con il pilota Kurt Hock che, a differenza di quanto comunicato nelle prime notizie, non è deceduto nello schianto che lo ha visto sfortunato protagonista con nelle qualifiche della gara del campionato nazionale sidecar. Il tedesco è attualmente in prognosi riservata e i medici stanno lottando per salvargli la vita.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti