Tu sei qui

SBK, Ivan Goi wildcard a Misano nella EVO

Barnabò: "Abbiamo deciso di dargli la possibilità di riscattarsi dopo la sfortunata Imola"

Il settimo appuntamento con il mondiale SBK che andrà in scena il 22 giugno sul "Marco Simoncelli" di Misano Adriatico, sarà l'occasione per Ivan Goi per rifarsi della sfortunata gara corsa lo scorso maggio, sempre nel mondiale, sul tracciato di Imola. Per il pilota di Casalmaggiore, l'esperienza sulle rive del Santerno non fu particolarmente fortunata, con una brutta caduta nelle prime battute di Gara 1, dopo un contatto con Tony Elias e moto andata in pezzi, che costrinse alla rinuncia anche di Gara2.

A Misano, Goi, nuovo leader di categoria nel CIV dopo il doppio successo nel recente appuntamento imolese, sarà al via con la Ducati EVO ed il team Barni e con tanta voglia di rifarsi: "Purtroppo a Imola in gara non andò bene. A Misano voglio rifarmi anche se so che andranno tutti molto forte. Sarà un week-end molto impegnativo dal punto di vista fisico perchè per la prima volta farò due gare nello stesso giorno. Spero di adattarmi velocemente alla moto e di essere subito veloce. Ringrazio il team per la grande opportunità”.

“Abbiamo deciso di far correre Ivan Goi per dargli la possibilità di riscattarsi dopo la sfortunata gara mondiale di Imola - le parole del manager del team Barni, Marco Barnabò - Le vittorie che sta conquistando nel CIV sono una dimostrazione di quanto sia competitivo e veloce in sella alla Ducati.”

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti