Tu sei qui

MotoGP, Lorenzo e Rossi, ultimo tango al Mugello?

Valentino sta per rifirmare con Yamaha. Lorenzo potrebbe fare scelte diverse

Al Mugello, domenica prossima, Valentino Rossi potrebbe annunciare il suo rinnovo con la Yamaha.

"Non credo che faremo in tempo, ma l'intenzione è quella", ha detto il pesarese a Le Mans.

Per Rossi, se la casa di Iwata accetterà un biennale - voci dicono che la casa giapponese preferirebbe un accordo annuale - potrebbe trattarsi dell'ultimo contratto da pilota professionista prima, magari, di schierare un team proprio in MotoGP, seguendo l'esempio dell'ex rivale (in 125) Jorge 'Aspar' Martinez, cui peraltro ha affidato il fratello, Luca Marini.

Non è per il futuro di Valentino, però, di cui vogliamo parlare, bensì di quello del suo compagno di squadra, Jorge Lorenzo.

'Porfuera', in questo momento non vuole parlare di contratti visto la sua posizione in campionato, ma non c'è dubbio che sia lui attualmente l''Hot Property' del motomondiale. Probabilmente l'unico pilota in grado di battere Marc Marquez.

Il successo di Rossi, dapprima solo mediatico, oggi anche sportivo, lo ha però svalutato.

Continuate a leggere il BLOG di Paolo Scalera cliccando QUI.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti