Tu sei qui

Moto3, Vazquez mostra il coltello alla Honda

Lo spagnolo si sfoga su Twitter sul trattamento tecnico e minaccia 'vendetta'

Efren Vazquez in questa stagione si è messo in mostra ed è attualmente il miglior pilota Honda in classifica, al terzo posto dopo Miller e Fenati. Una bella soddisfazione per lo spagnolo, che si è lasciato alle spalle i due ‘ufficialissimi’ Marquez e Rins. Il pilota del team SaxoPrint non è però contento del trattamento che gli stanno riservando da Tokyo e non si è fatto problemi scriverlo su Twitter.

Sono abbastanza arrabbiato della situazione, nonostante siamo la migliore Honda in classifica non possiamo contare sulle ultime evoluzioni per lo scarico, né delle mappe elettroniche che invece sono a disposizione della squadra ufficiale. Le corse sono così… però che al meno gente sappia che per noi è più difficile. La verità è che non mi interessa competere solo con i miei compagni di marca, ma per il primo posto… Daremo il 100%!”.

Fin qui tutto bene, lo sfogo di un pilota leggermente frustrato perché a fronte dei risultati ottenuti non si sente ripagato dal punto di vista tecnico. Efren ha però sbagliato con il post successivo, in cui ha pubblicato l’immagine di un coltello seguito da queste parole: “domani con questo coltello! Sì, è piccolo… ma colpirò duecento volte. Grande consiglio, amico”.

Probabilmente è solo una ‘sparata’ dettata dall’adrenalina e dalla giovane età, ma certe immagini sarebbe meglio non vederle. Una tirata d’orecchie è d’obbligo.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti