Tu sei qui

MotoGP, Petrucci supporta 'Parent Project'

Il ternano al fianco dei genitori dei bambini affetti da distrofia muscolare

In questo momento Danilo Petrucci non se la passa bene: si è rotto un polso a Jerez e probabilmente non ce la farà ad essere in pista a Le Mans. Come se non bastasse la sua ART con l'elettronica Marelli al posto di quella proprietaria Aprilia non va, non avendo praticamente effettuato test se non all'inizio della stagione.

Un brutto momento, dunque, per Petrux.

Speriamo che a consolarlo ci pensi questa foto, scatta in Spagna, che ci è stata inviata dall'associazione dei genitori i cui figli sono stati colpiti da una rara malattia e che il pilota ternano ha voglia di aiutare.

"Un ringraziamento da tutti i genitori  di parent project va a Danilo Pertrucci per la sensibilitá dimostrata verso questa malattia distrofia muscolare di Duchenne che colpisce un bimbo ogni 3500 nati".

Vai Petrux, tieni duro. Anche per questi bambini.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti