Tu sei qui

Moto3, FP3: Ancora Vazquez, 5° Fenati

Lo spagnolo precede Miller. Nella top ten anche Bagnaia e Bastianini

Splende il sole sul circuito di Jerez, che apre il sabato mattina con l’ultima sessione di prove libere della Moto3. Ancora una volta Efren Vazquez si conferma il più veloce del gruppo, beffando a due minuti dal termine Jack Miller, attuale leader del campionato. Lo spagnolo ferma il tempo sull’1’46”586, migliorando di ben sette decimi la prestazione realizzata ieri da Isaac Viñales. All’inseguimento della Honda c’è la KTM di Miller (+0.445), che a Jerez nutre speranze di rivincita dopo il terzo gradino del podio ottenuto in Argentina. L'australiano ha avuto la meglio per soli 45 millesimi sulla Honda di Alex Marquez, sempre a ridosso nella vette in tutti i turni disputati.

Nelle prime cinque posizioni a tenere alta la bandiera italiana è ancora Romano Fenati (+0.671). Il pilota marchigiano si conferma nuovamente come migliore degli italiani, precedendo la Mahindra di Oliveira e la KTM di Kornfeil. In netta crescita anche l’altro alfiere del Team Sky VR46, Pecco Bagnaia (+0.761), così come Enea Bastianini (+0.804), rispettivamente con l’ottavo e nono tempo. Chiude la top ten Viñales (+0.815), davanti ai connazionali Guevara e Rins.

Tempi molto ravvicinati nell’ultimo turno di libere, tanto che in meno di un secondo sono racchiudi ben ben dodici piloti. Ancora fuori dalle prime dieci posizioni Niccolò Antonelli (16°. +1.101), che a Jerez continua a faticare nel trovare il giusto feeling con la KTM. A due secondi dalla vetta Tonucci (27° +1.942) e Ferrari (28°, +2.037).


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti