Tu sei qui

MotoGP, Suzuki: i test proseguono in Australia

In Argentina due giorni di pioggia: De Puniet ai box, solo Aoki in pista

La Suzuki ha completato i test in Argentina questa settimana. Purtroppo è piovuto per due giorni sul circuito di Termas de Rio Hondo, così il solo Nobuatsu Aoki si è avventurato in pista completando 50 giri del circuito di 4806 metri, mentre il compagno di squadra Randy De Puniet non ha girato.

Il team a causa del maltempo non ha potuto valutare taluni aspetti e miglioramenti della moto, ma ha approfittato della occasione per esaminare il comportamento della moto sul bagnato.

"Non siamo stati fortunati con il tempo - ha detto Satoru Teradama, Project leader e Direttore del Team Suzuki MotoGP - abbiamo cercato di trarre vantaggio dalla situazione per provare qualche strategia elettronica in condizioni di bagnato. Le informazioni raccolte sono state buone, ma ci aspettiamo di provare ancora con l'asciutto nel prossimo test, in Australia, a Phillip island dal 3 al 5 giugno prossimo".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti