Tu sei qui

Moto2, FP3. Jonas Folger, il debuttante balla

Il tedesco precede Rabat e Vinales. Buon quinto posto per Mattia Pasini

L’ultimo turno di prove libere della Moto2 si è conclusa sotto il segno Jonas Folger. Il debuttante del team AGR sulla sua Kalex ha tenuto a debita distanza tutti i suoi avversari, segnando il migliore riferimento in 1’44”203, quasi sei decimi meglio del secondo pilota più veloce in pista, Tito Rabat. Il tedesco non è stato solo il più veloce nel giro secco ma ha mostrato anche un passo velocissimo.

Terzo tempo per il vincitore d Austin, Maverick Viñales, altro rookie della classe intermedia. Lo spagnolo paga 0”624 da Folger e ha preceduto per 70 millesimi Zarco, il più veloce ieri. Quinta piazza per il migliore degli italiani, Mattia Pasini, ultimo pilota a scendere sotto il muro del 1’45.

Dietro al romagnolo si sono classificati, nell’ordine: Mika Kallio, Luis Salom, Xavier Simeon, Julian Simon e Jordi Torres. Fuori dai primi dieci Nakagami, davanti a Cortese. Più arretrati gli altri nostri portacolori: Alex De Angelis è 15° (+ 1”237), Franco Morbidelli 18° (+ 1”376), Lorenzo Baldassarri 25° (+ 1”788), Simone Corsi 26° (+ 1”983).

Da segnalare la caduta di Warokorn. Zarco e Torres sono stati convocati in Direzione Gara a causa di un contatto durante il turno di libere che li ha visti coinvolti.

I TEMPI


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti