Tu sei qui

MotoGP, FP1: Marquez schiacciasassi, Rossi 4°

Austin. Aleix e Pedrosa dietro a Marc. Bene Dovizioso (5°), disastro Lorenzo (12°)

Se c’erano dei dubbi su chi fosse il re di Austin, il primo turno di libere ha detto che Marc Marquez è ancora stabilmente sul trono. Il piccolo diavolo dai primi minuti ha mostrato i muscoli, costringendo tutti gli altri a inseguire, e a debita distanza. Il numero 1 della Honda ha abbassato costantemente i propri tempi fino ad arrivare a 2’04”626, che significa girare a quattro decimi dal – suo – record della pista. E tutto questo nei primi 45 minuti.

Che Marc spaventi diventa chiaro guardando la classifica, dove l’unico ad avere ridotto i danni è stato Aleix Espargarò, autore di un giro ‘a vita persa’ proprio sul finale che gli ha consentito di prendersi la seconda posizione a 0”887. Lo spagnolo di Forward non è però stato incisivo come in Qatar, navigando a metà classifica per la maggior parte del turno.

Terzo tempo – e ultimo sotto il secondo di svantaggio – è Dani Pedrosa, che a parità di moto si è visto rifilare 0”972 dal suo compagno di squadra. Incoraggiante l’inizio di Valentino Rossi, che solo negli ultimi minuti è scivolato dalla 2° alla 4° posizione. Il pesarese si è fermato a 1”268 da Marquez, dimostrando una progressione costante per tutto il turno. Disastroso invece Jorge Lorenzo, per lui il 12° tempo (ultima Yamaha dietro anche al rookie Pol Espargarò) con il cronometro che segna un distacco superiore ai due secondi.

Non ha sfigurato invece la Ducati, Andrea Dovizioso che nonostante un po’ di influenza ha portato la sua D16 in 5° posizione, dietro a Rossi, con un ritardo di poco superiore al secondo e mezzo. Settimo Crutchlow (fermo a bordo pista a inizio turno per un guasto tecnico), dietro a Smith, mentre Iannone è nono. Decimo Baustista, caduto alla prima curva del primo giro.

La migliore delle Open Honda è quella di Hayden, appena 13°, mentre Danilo Petrucci è 20° con un distacco che sfiora i 5 secondi.

I TEMPI


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti