Tu sei qui

News Prodotto, Addio a Vincenzo Mazzi, segretario FMI

E' stato Segretario Generale della FMI e Presidente della UEM

E' davvero un brutto periodo questo per il motociclismo. Si è spento a Roma, a 75 anni, Vin­cenzo Mazzi. Fu Segretario Generale della Federazione Motociclistica Italiana tra il 1979 e il 1999, dedicando gran parte della sua vita al motociclismo europeo.

Nel 1996 partecipò alla fondazione della Union Européenne de Motociclismo (UEM), prima di essere eletto per la prima volta presidente UEM nel 2006.

Rieletto, concluse il suo secondo mandato nel mese di luglio, quando aveva già programmato di lasciare per dare spazio a forze fresche, con nuove idee e maggiore entusiasmo.

Appassionato ciclista rappresentava la FMI dell'era dell'avv. Francesco Zerbi: sportivo, appassionato, simpatico, competente.

Negli ultimi tempi soffriva di problemi di salute che alla fine lo hanno portato via.

Alla famiglia le condoglianze di GPOne.com.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti