Tu sei qui

SBK, Test EBR: forcelle e cambio promossi

Ad Alcarras May e Yates hanno anche provato aggiornamenti di elettronica in vista di Aragon

Prima di recarsi ad Aragon, il team EBR Superbike ha effettuato due giorni di prove sul circuito spagnolo di Alcarras. Test utili per mettere a punto le nuove soluzioni sviluppate per la 1190 RX per quanto riguarda forcelle, cambio ed elettronica, ma anche per per permettere ad entrambi i piloti, Geoff May ed Aaron Yates, di riprendere confidenza con la moto a sei settimane dalla gara di Phillip Island.

"Questi test sono stati davvero positivi – ha detto May, infortunato in Australia, che ha quindi potuto mettere alla prova il proprio stato di forma dopo un intenso periodo di recupero – La nuova forcella ed il nuovo setup elettronico ci aiuteranno ad essere più competitivi ad Aragon. Il circuito spagnolo è molto veloce ed è la prima volta che corro in questa pista, ma sono sicuro che faremo un ulteriore passo in avanti."

Soddisfatto anche il "veterano" Yates, che in Australia ha raccolto un 17º e 20º posto.

"Abbiamo provato diverse soluzioni tecniche: alcune ci hanno dato risultati molto positivi e ci hanno permesso un ulteriore passo in avanti – ha detto – Questi test ci hanno permesso di conoscere qualche direzione prendere e adesso non vedo l’ora di poter tornare in sella per la gara ad Aragon."

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti