Tu sei qui

Moto3, CEV: Luca Marini salva Wayne Ryan

Il fratello di Valentino libera l'inglese dalla moto che gli stava ustionando il piede

Ci sono gesti che valgono più di un podio o di una vittoria e ieri Luca Marini è stato protagonista di uno di questi. Il fratello di Valentino Rossi a due giri dal termine della gara della Moto3 a Jerez era in lotta con altri piloti per la decima posizione. All'improvviso una carambola che li fa finire a terra. Luca si rialza ma non si fionda subito sulla sua moto per rialzarla e ripartire. Wayne Ryan a pochi metri da lui si sbraccia, è sotto la moto, non riesce a sollevarla, e lo scarico rovente gli sta ustionando il piede.

Marini lo soccorre e lo libera prontamente. Una tempestività di intervento che ha risparmiato al pilota inglese bruciature più gravi di quelle che ha comunque rimediato. Ryan lo ha ringraziato su Twitter mostrando la ferita al piede. Un bella soddisfazione - e una lezione di sportività - per Luca, a prescindere dal risultato finale.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti