Tu sei qui

Peugeot: nel mondiale Moto3 dal 2016

Farà il CIV e l'europeo in prova unica. Obiettivo: al mondiale da wild-card già da quest'anno

Dopo aver presentato l'equipe oggi al Mugello, Peugeot farà domani il suo debutto ufficiale nel CIV (categoria Moto3) con il 16enne italiano Lorenzo Dalla Porta (già campione italiano 125 GP nel 2012) in veste di unico pilota, sotto la guida di Daniele Cecchini come capo-tecnico. La Casa francese schiererà in pista una 250 monocilindrica 4 tempi con motore Oral e telaio FTR.

Il programma 2014 prevede la partecipazione ufficiale alle 10 gare di Campionato Italiano (CIV) Moto 3 negli autodromi del Mugello, Imola, Misano, e Vallelunga, oltre al Campionato Europeo in prova unica sul circuito spagnolo di Albacete.

FIM permettendo, Peugeot parteciperà anche al mondiale come wild-card in almeno una gara. L'obiettivo, dichiara il Managing Director, Enrico Pellegrino, è quello di "sbarcare nel mondiale a tempo pieno nel 2016".

"Siamo scesi in pista da pochi giorni, qualche giro a Varano, poi tre settimane fa le prove libere al Mugello e infine, la settimana scorsa, la tre giorni dei test ufficiali CIV a Imola – ha aggiunto Pellegrino – Posso dire che, specie a Imola, l’affidabilità e la potenza del motore nonché la qualità della ciclistica, hanno caricato tutta la squadra, permettendo al nostro giovane pilota di essere molto veloce sul giro e sul passo".

Non resta che aspettare Gara 1, in programma domani, per scoprirne di più su questo progetto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti