Tu sei qui

News Prodotto, Honda NM4 Vultus: la moto-manga

Keita Mikura, Project Leader: fantastico decidere di realizzare un certo tipo di moto solo perché vogliamo farlo

Honda NM4 Vultus: la moto-manga

In un lungo slancio di nostalgia, alzi la manio chi da piccolo non si è ritrovato davanti alla televisione a fantasticare di fronte ai Robot dei cartoni Manga. Chi ha passato da poco i 30 anni avrà sicuramente un brivido ascoltando nomi quali 'Vultus V', 'Daytan 3', 'Goldrake' e via dicendo. Proprio al mondo dei Manga i disegnatori giapponesi si sono ispirati tante volte per creare le proprie moto.

Quando però Honda ha mostrato le prime foto per la sua NM4 Vultus, il ricordo è tornato proprio a quei cartoni animati manga che tanto ci hanno accompagnato nei nostri pomeriggi. Già, perchè la Vultus ricorda incredibilmente quella particolare moto che Actarus utilizzava per arrivare dal suo Goldrake. Basata sul pianale della serie NC750-Integra, questa NM4 Vultus è dotata del bicilindrico inclinato in avanti in grado di erogare 55 cavalli a 6.250 giri/min, ed una coppia massima di 68 Nm a 4.750 giri/min.

Che moto ci troviamo davanti? In effetti, per quanto concerne la posizione in sella e la triangolazione della seduta, potrebbe sembrare una cruiser, anche se decisamente 'spaziale' e 'futuristica'. Il telaio è in acciaio a diamante, identico a quello che si trova sulla NC750, mentre la ciclistica prevede una forcella da 43mm ed un forcellone bibraccio.

Capitolo gomme: all'anteriore abbiamo una 18 pollici con cerchi a 5 razze sdoppiate, mentre dietro fa capolino una ruota da 17 pollici con 200 mm di sezione. Peso complessivo? 245 chilogrammi, con una ripartizione dei pesi pari al 49% all'anteriore e 51% al posteriore. Scontato aggiungere che l'impianto frenante è dotato di ABS. Secondo quanto dichiarato da Tokio, i consumi sono veramente ridotti: 28,4 km/l nel ciclo medio WMTC. Un risultato ottenibile grazie alle modalità di guida Drive e Sport, oltre che al cambio doppia frizione.

Chiaro però che, per una moto del genere, colpisce incredibilmente l'estetica. Piaccia o meno, è chiaro che Honda ha voluto creare un qualcosa di unico, radicale, estremo. Colpisce sopratutto la zona frontale, con il faro-cupolino che sembra esser incastrato e compresso tra due fianchi spigolosi che inglobano frecce e specchi. Colpisce come siano i fianchi a creare un unicuum 'solido', che si ricollega ad una sorta di tunnel di raccordo, in cui è presente il serbatoio, che giunge fino alla sella. Da sottolineare alcuni preziosismi nei dettagli, come le bocchette cromate per lo sfogo dell'aria.

Infine il codino, anch'esso spigoloso, dotato di un sistema veramente ingegnoso, capace di alzare la parte di seduta del passeggero, in modo da creare un vero e proprio schienale. Lo scarico ed il carter a doppia frizione DCT sono invece figli diretti della serie NC. Particolarissima anche la strumentazione, dettata da tre profili digitali in grado di cambiare colore.

Una moto assolutamente unica, figlia delle ideee, del cuore e della passione tipicamente giapponese, e non di ricerche di mercato. A riferirlo non siamo noi, ma Keita Mikura, Large Project Leader (LPL) della NM4 Vultus: "Honda è il più grande Costruttore del mondo. Produciamo tutti i tipi di motociclette. E' assolutamente fantastico a volte poter decidere di realizzare un certo tipo di moto solo perché possiamo e perché vogliamo farlo, non perché ce lo impone il mercato. La NM4 Vultus è nata da un desiderio profondo, particolarmente sentito all'interno della nostra azienda. Volevamo realizzare qualcosa di speciale, non solo per il mondo delle due ruote, ma che fosse davvero unico in senso assoluto: doveva essere un modello che toccasse le corde dell’'animo umano come nient’altro aveva fatto finora. Vogliamo che guidare una Honda NM4 Vultus sia un evento, un'esperienza speciale, ogni singola volta."

La notizia più sorprendente però è un'altra: la NM4 Vultus non è un concept, ma una moto pronta per la commercializzazione: sarà infatti disponibile a partire dalla prossima estate 2014.


GALLERY HONDA NM4 VULTUS
Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti