Tu sei qui

MotoGP, Lutto nel paddock, addio Sergio Valentini

Era uno dei riferimenti dell'hospitality Aprilia. Uomo gentile ed efficiente

E' veramente un brutto periodo per quel piccolo mondo che è il paddock del motociclismo. Ieri se ne è andato, con l'usuale discrezione che lo contraddistingueva, Sergio Valentini, il primo a destra nella foto.

Sergio era uno dei responsabili dell'ospitalità dell'Aprilia ed era rimasto fedele alla casa veneta in tutte le sue declinazioni, Derbi, Gilera. Al fianco di Giampiero Sacchi praticamente da sempre si era ritagliato il suo ruolo, unico, di persona sempre disponibile, gentile, efficiente.

Non c'era giornalista che non gli dovesse riconoscenza per la sua accoglienza, e lo stesso valeva per i piloti che negli anni sono passati sotto quei colori: da Manuel Poggiali a Jorge Lorenzo, passando per Roberto Locatelli, Marco Simoncelli e Valentino Rossi.

I funerali si svolgeranno domani, 1 aprile 2012, alle 14.30, presso la Parrocchia di Santa Maria del Rivo, a Terni.

Alla moglie Antonella ed ai figli, Luca e Marco, le condoglianze di GPOne.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti