Tu sei qui

MotoGP, Schwantz: primi giri in moto ad Austin

Kevin per la prima volta al CotA su una Suzuki GSX-R: "pista fantastica!"

Questa volta Kevin Schwantz è potuto entrare nella pista di Austin dall'ingresso principale con tutti gli onori del caso. Il campione texano, dopo avere contribuito alla nascita del Circuit of the Americas, aveva avuto una diatriba con la proprietà risoltasi solo negli scorsi giorni. Nel migliore dei modi, verrebbe da aggiungere, e ora Kevin veste il ruolo di Ambasciatore del tracciato per la sua promozione negli Stati Uniti.

Mancava però ancora qualcosa, perché l'ex campione della 500 quel circuito lo conosceva come le sue tasche, ma solo sulla carta. Oggi ha potuto per la prima volta toccarlo con mano nella maniera che si conviene, cioè in moto. Schwantz si è messo tuta e casco e a bordo di una Suzuki GSX-R ha fatto qualche giro di pista.  "Una pista fantastica!", il suo commento rientrato ai box.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti