Tu sei qui

MotoGP, LE FRASI Gli spagnoli contro Espargaro

Bautista, Marquez e Pedrosa rispondono al nuovo outsider Aleix

Aleix ESPARGARO (1° tempo) , BELLO INIZIARE L'ANNO COSI' - "Ho messo la gomma morbida a sette giri dalla fine ma anche con la dura ho un buon passo. Certo, le sensazioni di guida sono peggiori, specie dopo le nove ora quando sull'asfalto cade l'umidità. E per il Gran Premio sarà anche peggio, perché la gara partirà alle dieci di sera. La pole è alla mia portata, ma il risultato lo si fa domenica. E poi questa è solo la prima corsa: bisognerà vedere come andrà in Texas, e poi a Jerez, ma è un bel modo di iniziare l'anno".

Alvaro BautistaAlvaro BAUTISTA (3° tempo), - SONO IL PIU' VELOCE CON GOMME MEDIE - "Sono contento perché al momento continuo ad essere il pilota più veloce con le gomme a mescola media, subito dietro alle moto che possono utilizzare la mescola extrasoft. In più, il mio feeling con la moto è migliorato leggermente rispetto ai recenti test. Dobbiamo migliorare ancora il comportamento della moto con gomme usate, perché dopo soli 3 o 4 giri il rendimento della gomma posteriore cala molto. Però, sarà difficile battere chi ha a disposizione la gomma posteriore extrasoft, che offre un vantaggio di circa 4 decimi al giro".

Marc MarquezMarc MARQUEZ (5° tempo) , LA POLE? DIFFICILE CON LE OPEN MA PROVERO' - "Oggi mi sentivo meglio, il piede mi ha dato meno fastidio anche se ancora non uso il freno posteriore perfettamente. Comunque siamo più vicini. Ovviamente è impossibile seguire le Open quando usano la gomma morbida. Ci ho provato, con Aleix, ma hanno troppo vantaggio. Pressione? Ne ho di più dell'anno scorso, ovviamente. Prima potevo sbagliare, oggi no. E' strano vedermi quinto, ma Lorenzo, Pedrosa, Rossi sono tutti dietro, per cui…Dove posso migliorare: a metà curva. Non dubitate però, proverò a fare la pole, ma sarà molto difficile riuscirci".

Dani PedrosaDani PEDROSA (8° tempo), - SARA' UNA POLE MOLTO TIRATA - "Proverò a qualificarmi più avanti possibile, perché è importante, ma contro le Open con la soffice c'è poco da fare. Sarà una pole molto tirata. Le nuove regole? Ci sono punti positivi e negativi, al momento però sembra che gli ufficiali siano svantaggiati. La scelta di pneumatici è limitata, al momento la nostra soffice è anche la nostra gomma da gara. Solo Valentino ha provato la dura, e non è andato male. Se avrò tempo farò anch'io un test nell'ultimo turno prima delle qualifiche".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti