Tu sei qui

SBK: grave incidente per Sylvain Barrier

Il pilota BMW è ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Lione

*UPDATE: il pilota francese è uscito dal coma e potrebbe essere trasportato già domani in un altro ospedale specializzato in chirurgia maxillo-facciale per ridurre le lesioni. Risponde neurologicamente bene, parla e riconosce tutti.

Brutte notizie dalla Francia, dove il pilota BMW EVO Sylvain Barrier ha riportato un grave incidente in auto quando, domenica mattina, si trovava da solo nei pressi di Lione.

Il pilota francese è stato ricoverato "in coma, ma qualche segnale positivo c'è stato", ha dichiarato Andrea Frignani, responsabile Pubbliche Relazioni per BMW Motorrad Italia.

Barrier è attualmente all'ospedale di Lione, in prognosi riservata, e tenuto sotto osservazione costante dallo staff medico. Come è giusto che sia, al momento i dottori non hanno offerto alcuna previsione sul quadro clinico del francese, onde evitare speculazioni inutili. Secondo l'amico/mentore James Toseland, Barrier sarebbe uscito dal coma circa un'ora fa.

Courage Sylvain!

La nota diffusa da BMW:

Il pilota del BMW Motorrad Italia Superbike Team, Sylvain Barrier è stato coinvolto nel weekend in un incidente stradale mentre si trovava a bordo della propria auto nei dintorni di Lione, nella Francia meridionale. Sylvain ha ricevuto immediatamente le cure necessarie e al momento è ricoverato presso l’Ospedale di Lione in prognosi riservata. La causa e le circostanze dell’incidente non sono ancora note, le autorità competenti sono al lavoro per le dovute verifiche. Il BMW Motorrad Italia Superbike Team è vicino ai familiari e agli amici di Sylvain in questi difficili momenti di apprensione. Ulteriori comunicazioni circa le condizioni di Sylvain seguiranno appena possibile.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti