Tu sei qui

Moto3, Rossi presenta la sua Riders Academy

Sei piloti divisi tra Moto2, Moto3 e CEV, seguiti da una squadra di tecnici e preparatori

VR46 Riders Academy è il nuovo quartier generale per la formazione e la crescita di giovani piloti italiani di qualità. Ad annunciarlo è Valentino Rossi che, con VR46 per la prima volta, mette a disposizione le sue esperienze e le conoscenze maturate in tanti anni di carriera. I nuovi talenti della VR46 Riders Academy cresceranno nella “palestra” di Vale, nella sua azienda e al “Ranch”. E proprio qui Vale metterà a punto, per ognuno di loro, sfide in pista ed esercizi per esaltarne le qualità. L’accademia di Tavullia, ha attualmente sei talenti: Franco Morbidelli, Luca Marini, Andrea Migno, Nicolò Bulega, Romano Fenati e Francesco Bagnaia. I piloti si allenano insieme, ma con programmi specifici preparati in base alle diverse attitudini fisiche e psicologiche.

La VR46 Riders Academy ha un team di provata esperienza. Alessio Salucci gestisce i rapporti con i Team, Alberto Tebaldi la logistica e le relazioni esterne, Luca Brivio la gestione operativa dei piloti al CEV, Carlo Casabianca la preparazione fisica, Claudio Sanchioni quella contrattuale e Barbara Mazzoni tutti gli aspetti amministrativi e di segreteria.

Per correre non basta solo il talento. Per questo motivo, oltre ad una preparazione fisica e psicologica molto intensa e mirata, VR46 Riders Academy si impegna sia ad assicurare la migliore assistenza tecnica possibile - con capo tecnici e meccanici di livello mondiale – sia un futuro il più possibile adatto alle caratteristiche di ciascun pilota.

Salucci e Tebaldi hanno reclutato sponsor e team adatti alle caratteristiche di ciascun pilota. Franco Morbidelli parteciperà al Mondiale Moto2 con il Team Italtrans. Luca Marini, Andrea Migno faranno parte del Team Aspar e Nicolò Bulega del Team Calvo LaGlisse correranno nel CEV. Romano Fenati e Francesco Bagnaia correranno nello Sky Racing Team VR46 per il Campionato Mondiale Moto3, il Team creato per i migliori talenti dell’accademia delle due ruote.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti