Tu sei qui

MotoGP, Sachsenring: OK alle modifiche

Capirossi e Uncini appovano la nuova curva 11, saranno usati cordoli mobili

Loris Capirossi e Franco Uncini, rispettivamente responsabili Dorna e FIM per la sicurezza, si sono recai al Sachsenring per valutare le modifiche alla curva 11. La veloce svolta in discesa a destra, che arriva dopo altre sette a sinistra, era stata teatro di numerose cadute durante l’ultimo Gran Premio e i piloti avevano richiesto dei cambiamenti.

Si è quindi deciso di variarne il disegno per rallentarne la velocità di percorrenza e renderla più sicura.

Loris Capirossi e Franco UnciniNella giornata Capirossi ha indossato la tuta e su una BMW S1000RR ha potuto valutare i diversi raggi di curva utilizzando un cordolo mobile. Alla fine del test sia lui che Uncini hanno approvato le modifiche proposte. I nuovi cordoli saranno realizzati in acciaio e potranno esser facilmente rimossi a seconda degli eventi che il tracciato ospiterá nel corso della stagione.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti