Tu sei qui

News Prodotto, KTM: il mono più potente

La KTM Duke 690 conveniente e kittata con un pacchetto di 1250 Euro

KTM: il mono più potente

Non siamo mai stati, in Italia, degli appassionati di monocilindrici stradali. Ma visto che i tempi stanno cambiando, considerando il calo verticale delle vendite delle superpsortive a favore di altri segmenti, può darsi che dopo la costante ascesa delle maxienduro stradali arrivi un poco di attenzione per le mono stradali.

Che sono puro divertimento, agili nel traffico e molto divertenti quando c’è da guidare. Se guardate attentamente questa moto non può non affascinarvi: la Duke 690, che KTM definisce la monocilindrica più potente della sua categoria (68 CV, 70 per il modello R), e in fondo di concorrenti non ne ha perlomeno con le sue stesse caratteristiche.

Aggressiva, disegnata con linee rette ben tese tra un angolo e l’altro, mostra orgogliosa la sua meccanica che fa capolino come una belva in gabbia dietro i tubi del bel telaio a traliccio. Il listino dice che costa 8.270 Euro franco concessionario, con tanto di disco anteriore di 320 mm di diametro con pinza radiali a 4 pistoncini, frizione antisaltellamento, ABS e 150 kg di peso totali.

Ora la Casa austriaca la propone con un kit del valore di 1.150 Euro compreso nel prezzo, che prevede lo scarico Akrapovic, il copri filtro trasparente, protezione serbatoio in tubi e adesivi e grafiche diverse. Con la mappatura adeguata questi modelli possono essere guidati anche da neopatentati A2 e ci sono formule di finanziamento totale per l’acquisto.

 

GALLERY KTM DUKE 690

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti