Tu sei qui

News Prodotto, KTM 450 Rally: sognando la Dakar

La casa austriaca mette in vendita una replica della moto di Coma e Villadoms

KTM 450 Rally: sognando la Dakar

L'ultima edizione della Dakar ha decretato il dominio di Marc Coma e della corazzata KTM. Nemo propheta in patria recita il detto, e così i vessilli d'Austria hanno sventolato in Sudamerica per la tredicesima volta consecutiva, non ultima nell'edizione 2014 con una doppietta. Se l'emisfero australe ha portato i successi della casa di Mottighofen, la ricerca e lo sviluppo sono stati approntati dal reparto corse austriaco.

Proprio da questa esperienza, KTM ha deciso di celebrare il proprio modello, la 450 Rally che verrà prodotta in serie per essere venduta principalmente a tutti quei privati che vorranno schierarsi nei vari rally. Un modello nato in occasione dell'ultimo Rally del Marocco 2013.

Una moto dotata di uno specifico telaio che punta fortemente all'ergonomia tra macchina e uomo, sviluppato da KTM Technologies e dallo studio Kiska. Una moto molto snella, con una particolare cura per la posizione di guida, una sospensione posteriore rivista, ed un propulsore come il nuovo 450cc ad iniezione elettronica e distribuzione a singola camma.

La KTM 450 Rally è dotata di serbatoi separati con due pompe per la benzina indipendenti. Una soluzione studiata appositamente per affrontare prove cosi dure. In questo modo infatti, è il pilota che stabilisce da quale dei due serbatoi possa pescare la benzina, migliorando la distribuzione del peso, in base al terreno da affrontare.

Nuova anche la torre frontale in fibra di carbonio, appositamente studiato per offrire una miglior visibilità della ruota anteriore. Una 'race-replica' decisamente voluta dal nuovo amministratore delegato di KTM, Stefan Pierer: "La vittoria nella Dakar di quest'anno ha sottolineato e premiato l'esperienza e il duro lavoro degli uomini KTM, che hanno lavorato a stretto contatto con il team KISKA sul nuovo progetto della 450 Rally assieme ai piloti ufficiali. Ora vogliamo offrire il frutto della nostra esperienza a Dakar a tutti i piloti che desiderino realizzare i propri sogni rallistici, magari alla Dakar. Il racing service che offriamo ai privati è fondamentalmente lo stesso che diamo ai nostri piloti ufficiali, e siamo davvero orgogliosi del poter aiutare molti motociclisti a raggiungere i loro obiettivi nei rally".

Decisamente interessante il prezzo di questa moto, in relazione a quanto offerto: 24.000 euro più IVA risultano essere decisamente congrui per un modello 'pronto gara'. La moto sarà disponibile a partire dal mese di marzo in tutte le concessionarie KTM. Chiunque volesse affrontare il sogno della Dakar, potrà acquistare e sottoscrivere separatamente anche un pacchetto di servizio ed assistenza per il rally raid più famoso del mondo. Noi vi lasciamo - a questo punto - ad un piccolo video tributo dell'ultima Dakar vinta da Marc Coma. Buona visione!


Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti