Tu sei qui

MotoGP, Ufficiale: salta il GP del Brasile

Pubblicato il nuovo calendario: 18 gare e Aragon posticipata al 28 settembre

Oggi la Federazione Internazionale ha pubblicato il nuovo calendario MotoGP 2014. Come già anticipato dal Governo Federale, il Gran Premio di Brasilia è stato annullato e il motomondiale almeno per quest'anno non farà tappa in Brasile. Non ci sarà nessuna sostituzione per la tappa mancante e quindi il campionato si giocherà sulla distanza di 18 gare.

L'unica altra modifica presente è il riposizionamento del GP di Aragon che, inizialmente previsto per il 21 settembre, si terrà il 28 dello stesso mese, data in cui si sarebbe dovuta diputare la gara brasiliana. Invariati gli altri appuntamenti, si parte il 23 marzo in Qatar e si finisce il 9 novembre a Valencia, il 1° giugno il GP del Mugello, il 14 settembre quello di Misano.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti