Tu sei qui

MotoGP, Iannone: una foto contro l'omofobia

Il ducatista ha aderito all'iniziativa lanciata dall'associazione Paddy Power

Gironzolando sui social network vi sarà capitato di vedere famosi sportivi immortalati con delle stringhe color arcobaleno. Si tratta di un’iniziativa lanciata da Paddy Power insieme ad ArciGay, ArciLesbica e alla Fondazione Candido Cannavò per lo sport. Lo scopo è quello di sensibilizzare la gente nei confronti dell’omofobia.

Il primo motociclistica ad aderire è stato Andrea Iannone che ha postato una foto con i lacci al polso e l’hastag #Allacciamoli. I lacci colorati sono stai mandati a tanti campioni di ogni sport e in molti si sono già fatti ritratte con il simbolo di questa campagna.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti