Tu sei qui

MotoGP, Mugello: partiti i lavori al Correntaio

Via all'ampliamento della via di fuga. A 40 anni dalla nascita, fascino intatto

Migliorare il livello la qualità della sicurezza in pista: è la filosofia che anima da sempre l’Autodromo del Mugello che, in questi giorni, ha dato il via ai lavori di ampliamento della via di fuga del Correntaio, curva fra le più spettacolari del tracciato toscano .

La politica del Mugello è, da sempre, implementare le dotazioni di sicurezza, attive e passive, che riguardano l’attività sportiva in pista.  Un lavoro costante e continuo nel tempo che ha, fra l’altro, consentito il mantenimento inalterato del layout della pista. Il tracciato del Mugello,  a quaranta anni dall’apertura del circuito, mantiene così tutto il suo fascino, rappresentando un tratto distintivo ed apprezzato di questo impianto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti