Tu sei qui

MotoGP, Abraham non sarà ai test di Sepang 2

La spalla sinistra non ha ancora sufficiente mobilità e provoca forti dolori

Non è ancora terminato il calvario di Karel Abraham. Il pilota ceco si era infortunato la spalla sinistra durante le prove libere del Gran Premio di Indianapolis e aveva dovuto dare forfait dopo avere provato a correre nella gara di Misano. A ottobre si è sottoposto a un’operazione e ha passato l’inverno impegnato nella riabilitazione. Purtroppo, una volta salito in moto a Sepang, si è accorto che le sue condizioni non gli permettevano ancora di guidare agevolmente, cosa che lo ha costretto a terminare i test in anticipo.

La spalla è ancora limitata nei movimenti e provoca forti dolori, per questo Abraham sarà costretto a saltare la seconda sessione di test in Malesia prevista per fine mese e continuare la riabilitazione. L’obiettivo è quello di risalire sulla sua Honda RCV1000R per i test in Qatar in programma dal 7 al 9 marzo.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti