Tu sei qui

News Prodotto, Honda, non solo MotoGP. Rotta sui Rally

Il presidente Takanobu Ito: lanceremo la CRF450 Rally 'Dakar Replica' entro l'anno

Honda, non solo MotoGP. Rotta sui Rally

La Honda ha annunciato oggi dagli uffici centrali di Aoyama, a Tokyo, la strategia 2014 per gli sport motoristici e le iniziative per la crescita della popolarità in una delle categorie chiave, i Cross-Country Rallies.

Nel suo annuale discorso il presidente della Honda, Takanobu Ito, ha annunciato che la Casa è determinata ad aumentare l'impegno nei Rally.

E' confermato dunque l'impegno già preso nella MotoGP con la produzione della RSV 1000R, ma non solo: la strategia di ricominciare la produzione di moto 'pronto corsa' si estenderà anche al settore fuoristrada.

Honda Racing Corporation ( HRC ) sarà attiva non solo nelle corse di alto livello ma anche nella promozione di moto da corsa disponibili in commercio. L'HRC prevede di lanciare il CRF450 Rally della Dakar entro la fine di quest'anno. Attraverso queste azioni, Honda mira a fornire le moto equivalenti o quasi-gemelle delle sue moto del team factory a sempre più clienti, come parte dei suoi sforzi per espandere ulteriormente la popolarità del motociclismo .

Il team factory team HRC ha partecipato alla Dakar 2014 Argentina - Bolivia -Cile questo gennaio. Tre dei cinque piloti del team sono arrivato alla fine della più impegnativa gara du off-road nel Mondo: Helder Rodrigues, che ha concluso al 5° posto, Joan Barreda al 7° posto, e Javier Pizzolito a 23°.

Il Team HRC ha vinto 6 delle 13 tappe della gara.

Barreda e Rodrigues erano presenti a Tokyo e sono apparsi al fianco di Marc Marquez e Dani Pedrosa, c'erano anche Evgeni Bobryshev e Max Nagl (Motocross) ed altri piloti Honda di diversi campionati giapponesi e piloti di IndyCar e del World Touring Car Championships.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti