Tu sei qui

MotoGP, Rossi vuole guardarsi le spalle

Valentino in Malesia con un casco 'double face', nel vero senso della parola

Per i test a Sepang che danno inizio alla stagione, molti piloti hanno deciso di inaugurare l’anno con delle grafiche inedite del casco. Non poteva fare eccezione Valentino Rossi, che ha fatto scuola nel corso della sua carriera su questo tema. Per la Malesia, il Dottore è salito in sella alla sua M1 con un casco ‘double face’, nel vero senso della parola.

Il retro del casco è infatti identico al fronte, con tanto di visiera disegnata da cui spuntano gli inconfondibili occhi azzurri del pesarese. Il messaggio sembra chiaro: Valentino vuole partire nel migliore dei modi e mettersi dieto tutti gli avversari, quindi avrà bisogno di un paio di occhi sulla nuca per vederli. O forse è un messaggio ai rivali, un avvertimento che fregarlo non è impresa facile, potendo guardarsi da solo anche le spalle. In questo primo assaggio di test, l’idea, realizzata con il fido Aldo Drudi, sembra avergli portato bene. Ha ancora altri due giorni per provarne l’efficacia.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti