Tu sei qui

Kawasaki raddoppia la posta nella SBK

Sykes pronto a difendere il titolo. Baz mina vagante, Salom sviluppa la EVO

Presentata ieri a Barcellona, roccaforte del team Provec, la squadra Superbike di Kawasaki si pone obiettivi ambiziosi. La priorità è ovviamente quella di bissare il titolo conquistato da Tom Sykes la scorsa stagione, ma la Casa di Akashi, giunta al trentesimo anniversario del brand "Ninja", punta molto anche sulla neonata SBK EVO, con ben sette moto su dodici nei roster di categoria e David Salom nel ruolo di alfiere principale.

"Ho già molti bei ricordi in sella alla ZX-10R e so di poter essere ancora competitivo – ha detto Sykes, dominatore indiscusso nei test collettivi post-campionato – Abbiamo fatto delle buone prove durante l'inverno, anche se non mi sentivo al 100%. Sono carico, e ancora più motivato dello scorso anno. Non devo nemmeno guardare alla moto, è scolpita nella mia memoria".

Accanto a Sykes, il giovanissimo Loris Baz (21 anni domani) vuole riscattarsi dopo una stagione altalenante, dove ha collezionato una vittoria rocambolesca a Silverstone ma anche numerose cadute, l'ultima delle quali (al Nürburgring) lo ha tenuto ai box nei round finali del campionato.

"So di dover migliorare in prova e qualifica – ha ammesso il francese – In gara sono più competitivo, ma devo avvicinarmi ai primi alla partenza. L'obiettivo è quello di partire ogni volta nelle prime due file, e fare gara con i migliori. Abbiamo già fatto grandi passi avanti nella messa a punto durante l'inverno".

Terzo ed ultimo alfiere della squadra spagnola, David Salom avrà il compito di sviluppare il progetto EVO insieme al gruppo di tecnici guidato da Toni Alfonsea.

"Ringrazio Kawasaki per la fiducia datami per sviluppare questo progetto – ha dichiarato lo spagnolo – La EVO non sarà competitiva come le moto di Tom e Loris, ma spero di diventare il punto di riferimento della categoria, e prepararmi al meglio in vista dei cambi regolamentari in programma per il 2015".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti