Tu sei qui

News Prodotto, CIV: cinque gare e doppia manche

Tappe a Mugello, Misano, Imola e Vallelunga. Si comincia il 5 aprile

A Verona, nella cornice del Motor Bike Expo, il Campionato Italiano Velocità ha presentato i programmi della stagione 2014. Cinque gare con doppia manche, tra Mugello, Imola, Misano e Vallelunga. Il ritorno ufficiale in pista è fissato per il 28 marzo ad Imola, dove si terranno i testi ufficiali, mentre la prima gara del campionato sarà il 5 aprile al Mugello.

La scelta del format tecnico e di calendario è orientata al contenimento dei costi, con un occhio di riguardo al vivaio.

"Il CIV crede e investe sui giovani come dimostra l’inserimento nella PreGP (aperta ai ragazzi di 13 anni) nel circus più importante – ha dichiarato Simone Folgori, responsabile FMI – Un’altra novità riguarda la riformulazione del regolamento tecnico della Supersport, sempre più vicina alle derivate di serie, mentre sono confermate le formule vincenti della Moto3, strategica per il vivaio italiano e della Superbike, la classe regina del CIV".

Per quanto riguarda le novità in pista, il campionato tricolore potrà contare da quest’anno sulla collaborazione con Dunlop, fornitore unico di pneumatici per le classi Moto3 e PreGP, mentre continua la partnership con Pirelli, monogomma della classe Supersport.

In TV, le gare saranno visibili con tre ore di diretta ogni fine settimana su AutoMoto TV (canale 139 di Sky) oltre che su Raisport (Superbike e Moto 3) la settimana successiva alla tappa. Per maggiori informazioni, cliccate QUI.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti