Tu sei qui

MotoGP, Marquez terzo al battesimo della neve

Rocambolesca gara del campione del mondo nelle GSeries BPA ad Andorra

In attesa del caldo torrido della Malesia, Marc Marquez ha passato un fine settimana sotto zero ad Andorra. Insieme ai due fratelli Espargaró, a Bradley Smith e a Tito Rabat si è messo al volante di un'auto per la terza tappa delle GSeries BPA. Non è stata una gara prima di emozioni, anzi lo spagnolo e molti altri piloti sono stati coinvolti in un incidente nelle prime fasi.

E’ stato abbastanza pazzo – ha scherzato il campione del mondo – Prima c’è stata una bandiera rossa, poi alla ripartenza un grande incidente alla prima curva fra me, Tito e altri piloti. Non è stato facile guidare con tutta quella neve, ma mi sono divertito ed è la cosa più importante”. Marc, nonostante la disavventura, è riuscito comunque a chiudere al terzo posto finale.

I due fratelli Espargaró si sono invece esibiti in una gara uno contro uno vinta da Aleix su Pol per due manche a una. “Mi torvo meglio su due ruote – le parole del vincitore – ma è stato divertente, nonostante le temperature inferiore ai -10 gradi”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti