Tu sei qui

MotoGP, Test: inizio in Malesia, fine in Qatar

A marzo a Phillip Island per la Bridgestone. Moto2 e Moto3 fanno base in Spagna

Il letargo invernale sta per finire e con lui lo stop imposto dal regolamento per i test. Piloti e team, dopo le meritate vacanze, stanno affilando le armi per iniziare la nuova stagione. Il primo appuntamento per i test collettivi sarà il Malesia dal 4 al 6 febbraio con in pista tutte le squadre MotoGP. I piloti della classe regina ritorneranno poi a Sepang a fine mese, dal 26 al 28.

Pochi giorni dopo i team ufficiali di Ducati, Honda e Yamaha saranno a Phillip Island. Bridgestone, dal 3 al 5 marzo, ha organizzato una tre giorni per provare i nuovi pneumatici per il circuito australiano dopo i problemi dell’ultimo GP, quando le coperture giapponesi si distruggevano dopo pochi giri e la gara fu ridotta e i piloti obbligati a un cambio gomme in corsa. L’ultimo appuntamento, a poco più di una settima dall’inizio del campionato, sarà a Losail, in Qatar, dal 7 al 9 marzo.

Se per i piloti della MotoGP i test saranno tutti fuori dall’Europa, i cugini di Moto2 e Moto3 faranno base in Spagna. Si inizierà a Valencia dall’11 al 13 febbraio, poi le squadre di trasferiranno a Jerez dal 18 al 20 dello stesso mese. Il test finale sarà sullo stesso circuito, dall’11 al 13 marzo.

Di seguito il calendario completo.

Test pre-stagionali 2014

MotoGP

4-6 Febbraio: Sepang, Malesia

26-28 Febbraio: Sepang, Malesia

3-5 Marzo: Phillip Island, Australia (Test pneumatici con solo i team ufficiali)

7-9 Marzo: Losail, Qatar

Moto2 e Moto3

11-13 Febbraio: Valencia, Spagna

18-20 Febbraio: Jerez, Spagna

11-13 Marzo: Jerez, Spagna

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti