Tu sei qui

Moto2, UFFICIALE: Morbidelli con Italtrans

Accordo biennale tra la squadra italiana e il campione in carica Superstock 600

Dopo le indiscrezioni, ora è arrivata l’ufficialità: Franco Morbidelli è pilota di Italtrans. L'accordo è stato perfezionato poche ore fa, Franco affiancherà Julian Simon nel Campionato Mondiale Moto2, in sella ad una Kalex. Morbidelli, pilota gestito dalla VR46 Riders Academy, ha 19 anni, vive a Tavullia ed è il Campione Europeo in carica, classe Superstock 600.

E' un sogno che si avvera - ha detto Franco Morbidelli - La classe di mezzo, che quando ero bambino era la 250, oggi la Moto2, mi piaceva tantissimo, ed era lì che avrei voluto arrivare. Ci sono riuscito anche per la concomitanza di fattori favorevoli, che hanno contribuito a portarmici. Ha avuto un ruolo importante il test effettuato con Italtrans in autunno; avrebbe anche potuto essere fine a se stesso, ed invece, per il lavoro e l'affiatamento, ha aperto le porte ad un bel rapporto con Luigi e la squadra. Li ringrazio di credere in me. Così come ringrazio la VR46 Riders Academy, nella sua interezza, che ha lavorato sodo per fare sì che questa possibilità si realizzasse. Ed anche la Federazione Italiana, per ciò che ha fatto e per quello che sta tutt'ora facendo. Me lo godrò, questo 2014, con una moto ed un team di assoluto vertice. Non avrei potuto sperare in meglio”.

Il team manager Luigi Pansera ha commentato: “siamo molto contenti per l'accordo raggiunto: è biennale, con opzione per il 2016. Con Julian e Franco abbiamo formato una coppia dove esperienza, energia, certezze e speranze compongono un bell'impasto. Li vedremo in pista assieme a febbraio, nei primi test della stagione 2014. C'è ottimismo”.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti