Tu sei qui

SBK, Fazi e Whitelock licenziati dalla FIM

I due direttori tecnici fuori dalla nuova gestione Dorna. Non annunciato il sostituto

La gestione Dorna del Mondiale Superbike sta portando ai primi cambiamenti e questa volta sono i due Direttori Tecnici del campionato a farne le spese. Fabio Fazi e Steve Whitelock sono stati licenziati - formalmente dalla Federazione Internazionale - e il prossimo anno non faranno più parte del ‘board’ delle derivate di serie. L’americano, ex uomo HRC, lavorava in Superbike da due decenni, lunga anche la carriera dell’italiano, fino allo scorso anno responsabile dei controlli tecnici. Fazi era stato uno degli ingegneri a stilare, per conto della FIM, il primo regolamento della Superbike.

Il nome del sostituto non è ha ancora stato comunicato, ma il licenziamento dei due tecnici è una chiaro segnale della linea che Dorna vuole seguire anche nelle derivate di serie. Come in MotoGP, vuole esercitare il completo controllo, senza uomini che possano interferire o mettere in discussione le decisioni che arrivano dall’alto.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti