Tu sei qui

News Prodotto, Yoichi Oguma: perdiamo un guerriero

Le condoglianze del Grande Capo dell'HRC degli anni '90 sono giunte nella notte

Doriamo Romboni era amato, nel paddock degli anni '90. Un duro dal cuore tenero che non poteva non suscitare sentimenti di profondo affetto. Per questo motivo nella notte sono arrivate le condoglianze dell'allora Grande Capo dell'HRC, Yochi Oguma.

L'ingegnere, rispettato dai suoi stessi avversari, diretto, risoluto, ha affidato alla collaboratrice di allora, e nostra collega, Yoko Togashi un messaggio di condoglianze.

"Ho informato della tragica storia di Doriano Oguma-san che è rimasto incredibilmente dispiaciuto della sua scomparsa. Mi ha detto che Doriano era un vero Guerriero Romano e che lo lo ha aiutato molto ai tempi in cui la Honda si batteva contro la Yamaha nella classe 250. Mi ha chiesto di porgere le sue sincere condoglianze alla famiglia".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti