Tu sei qui

SBK, Incidente a Romboni al Sic SupermotoDay

LIVE FEED Doriano, caduto è stato investito da Vizziello. E' stato trasportato in eliambulanza

Un grave incidente è appena accaduto a Latina sulla pista 'il Sagittario' dove si stanno svolgendo le prove del Sic Supermoto Day.

Per cause non ancora precisate Doriano Romboni, ex grande avversario di Biaggi e Capirossi, è caduto rimanendo attaccato alla moto ed ha attraversato la pista mentre sopraggiungeva Gianluca Vizziello, che non ha potuto fare nulla per non investirlo.

"Doriano è rimasto attaccato alla moto - ha raccontato Danilo Petrucci, che era dietro - ma è stato un attimo, Gianluca se lo è trovato addosso".

"Non l'ho praticamente visto, ho sentito solo un colpo fortissimo", ha dichiarato Vizziello.

Il primo a fermarsi è stato Guido Meda, il noto telecronista di Italia 1. A Romboni è stato praticato immediatamente un massaggio cardiaco. Non era cosciente. Gli sono stati praticati i primissimi soccorsi, quindi è stato trasportato con l'elicottero al San Camillo di Roma Santa Maria Goretti di Latina.

Per il momento è stata interrotta ogni attività, i piloti si sono riuniti per decidere se proseguire le libere o meno.

Non appena avremo altre notizie ve le comunicheremo.

LIVE FEED - Ore 14.45 - Le ultime notizie sono che cuore e respirazione sono autonomi, ma è intubato. Ovviamente la prognosi è riservata. Le attività sportive sono state sospese.

Ore 14.50 - Le attività sono state sospese. Domani si deciderà se riprenderle o meno.

Il tweet di MaxOre 15.05 - "Mi sono fermato immediatamente quando l'ho visto a terra - ha dichiarato Max Biaggi, suo grande avversario negli anni '90 - ma lui non si muoveva, non respirava. Doveva avere una gamba rotta, perché era in una posizione innaturale, ma questo è il meno. E' pazzesco, siamo qui per ricordare un pilota ed è accaduto questo incidente...la dinamica sembra sia stata simile a quella occorsa in Australia nel 2012 a Oscar McIntyre, il 17enne che attraversò la pista nel campionato Superstock australiano...anche in questo caso Doriano, attaccato alla moto, ha tagliato la pista e quelli che sopraggiungevano se lo sono ritrovato davanti, all'improvviso".

Ore 16.20 - Il comunicato dell'organizzatore, Claudio Orlandani - Durante lo svolgimento delle prove ufficiali della Top Class, all’interno della manifestazione Sic Supermoto Day, il pilota ligure Doriano Romboni è stato vittima di un incidente. Le condizioni di salute del Campione di motociclismo sono apparse subito critiche. Doriano Romboni è stato trasferito in eliambulanza all’ospedale di Latina dove verrà valutato lo stato di salute. La manifestazione è stata sospesa, in attesa di avere ulteriori e certe notizie, a tal proposito l’organizzazione del Sic Supermoto Day si dissocia totalmente dalle notizie che immediatamente sono circolate sul web.

Ore 16.45 - Dopo una lunga riunione i piloti presenti a Latina hanno deciso che domani saranno comunque in pista. Anche se non è stato deciso come. Ecco il tweet di Max Biaggi: "Ragazzi insieme abbiamo deciso che domani ci saremo in pista x rispetto di tutti In che forma? lo decideremo domani mattina Forza Doriano!!!".

Photo: Benedetto AgostiniPoi Max ha aggiunto: "Forse non faremo la gara, stiamo pensando che potremmo ripiegare su una sfida ad inseguimento. Ma andarcene tutti a casa non sarebbe giusto, siamo qui per ricordare Simoncelli e raccogliere fondi per la Fondazione benefica che porta il suo nome. Non ci sono interessi, se non quello di fare del bene, come hanno dimostrato le migliaia di persone che da mesi hanno comprato il biglietto che andrà alla Fondazione. Restiamo per rispetto e anche per ricordare Marco nel modo che a noi sembra più opportuno. Ci dispiace molto per Doriano che è sotto i ferri, speriamo che vada tutto per il meglio".

Ore 17.00 - Al momento i piloti sono ancora sotto la tenda di Biaggi. Il prossimo passo sarà chiamare Paolo Simoncelli, papà di Marco, che sarebbe dovuto arrivare domani e non è presente, per conoscere anche le sue intenzioni.

Ore 17.20 -Si sta purtroppo diffondendo la notizia peggiore, che nessuno avrebbe voluto sentire, sulle condizioni di Doriano Romboni, a seguito dell'incidente occorsogli sul circuito di Latina. Rimaniamo però in attesa di una comunicazione ufficiale da parte dello staff medico dell'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. 

 

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti