Tu sei qui

MotoGP, Yamaha raffredda i (bollenti)...freni

Continuano le prove di aerodinamica legate al raffreddamento di alcuni componenti della M1

La Yamaha sta continuando a lavorare sul raffreddamento di alcuni componenti. Se a Indy era apparso un piccolo airscoop sulla frizione ad aggiungersi alla presa Naca sulla carenatura, nei test di Valencia ha fatto la sua comparsa una coppia di airscoop ai lati della forcella. Fungono da convogliatore per l'aria in direzione delle pinze dei freni anteriori.

Il test può essere relazionato al fatto che quasi tutti i piloti Yamaha si sono lamentati della difficoltà che hanno a 'fermare' la M1. Una cosa che ha ricordato ieri lo stesso Cal Crutchlow indicando come pregio della Ducati proprio la potenza e stabilità nella frenata.



Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti