Tu sei qui

SBK, Giugliano e Davies già sulla Ducati

Domani e giovedì sulla Panigale a Jerez. Marinelli: "coppia perfetta"

 

Neanche il tempo di formalizzare i nomi dei piloti ufficiali che Ducati è pronta a tornare in pista a Jerez per due ulteriori giorni di test. Domani e giovedì, Chaz Davies e Davide Giugliano effettueranno un "primo assaggio" della 1199 Panigale. Dopo un'annata a dir poco sotto le aspettative (nessuna vittoria, per la prima volta nella storia di Ducati in SBK), a Borgo Panigale si è deciso di puntare su due piloti aggressivi con l'obiettivo di riportare in alto la Rossa.

"Sono molto contento perché Davide e Chaz formano la coppia che volevo – ha detto il responsabile del progetto SBK, Ernesto Marinelli In Spagna proveranno la moto con la nuova elettronica per quanto riguarda la distribuzione dei pesi (più centralizzata, spostata verso l'attacco della piastra di sterzo alla forcella, ndr) insieme al test team, per la prima di tre prove da effettuare prima della pausa invernale. Torneremo poi in pista ad Aragon insieme a Kawasaki ed Honda il 14 e 15 novembre, per poi tornare a Jerez a fine mese insieme alla squadra della MotoGP".

La spina nel fianco della Panigale, ovvero la potenza, rimane però un punto interrogativo, almeno per la prossima stagione.

"Per il 2014 il regolamento è definitivo e non prevede nulla di nuovo – ha aggiunto Marinelli – La possibilità di lavorare su componenti interni del motore ci aiuterebbe, ma è una discussione da affrontare per il 2015".

Nei prossimi giorni i primi responsi del cronometro e dei piloti. Nel frattempo, Davies ha incominciato a studiare la lezione, come dimostra nella foto.




Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti