Tu sei qui

MotoGP, Marc Marquez si scusa per il casco

Gli occhi 'strizzati' a mandorla sono giudicati offensivi in Asia e Inghilterra

Anche se non è stata colpa sua alla fine Marc Marquez si è scusato pubblicamente su twitter del disegno su casco e maglietta celebrativi di Motegi nel quale è raffigurato mentre si allunga gli occhi a mandorla. Un gesto giudicato razzista non solo nei paesi anglosassoni, ma anche da molti orientali ed invece ignorato dagli europei a cui appare divertente.

"Il mio casco era stato disegnato per ringraziare tutti i miei colleghi e fan giapponesi. Sono molto dispiaciuto se qualcuno si è offeso".

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti