Tu sei qui

MotoGP, Edwards - Forward: affare fatto!

La firma ormai è vicinissima. Yamaha PR pronte già per i test di Valencia

Il weekend di Motegi è stato molto importante per Edwards e il team Forward. Sul piatto c’era il rinnovo del contratto del texano per la prossima stagione. Come avevamo anticipato, la dead line per trovare un accordo era fissata a oggi, altrimenti squadra e pilota avrebbero preso strade diverse. Le parti hanno finito di parlare e, anche senza ancora una firma sul contratto, una stretta di mano almeno c’è stata. Colin ha poi festeggiato regalando a Forward il primo posto a Motegi fra le CRT, 12° assoluto.

Sarà forse il canto del cigno della FTR Kawasaki in attesa di salire nei test di Valencia, con Aleix Espargaró, sulla Yamaha Production Racer. La presenza delle moto per le prime prove in vista della prossima stagione non era così scontata. Non sarebbe bastato, per regolamento, portare in pista una M1 con 24 litri di carburante, magari ‘prestata’ da Tech 3. Vero che Yamaha fornisce motore, telaio e forcellone, ma i particolari da fare ‘in proprio’ non sono poche: il serbatoio, passando dalle carene, per arrivare a radiatore, impianto elettrico e così via.

Per questo motivo, alcuni tecnici della squadra saranno già mercoledì in Inghilterra, nella sede di FTR, per ultimaregli ultimi. Non un lavoro facile, ma che si dicono ottimisti di portare a termine in tempo per il debutto in pista.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti