Tu sei qui

Moto2, Motegi: Kallio in pole, Corsi quarto

QP: il romano manca la prima fila per 17 millesimi. Decimo Mattia Pasini

La Moto2 ha chiuso il programma di sabato a Motegi, dove è addirittura spuntato il sole, con un altro turno bagnato di qualifiche. Mika Kallio (che torna in prima fila per la prima volta dalla gara di apertura) ha agguantato la pole position con un 2'01.248 al termine di una lotta a distanza con Xavier Simeon (+ 0.204) e Johann Zarco (+ 0.236).

Sessione da protagonista anche per Simone Corsi, quarto a + 0.253 ed escluso dalla prima fila per soli 17 millesimi, che ha mostrato una notevole competitività anche sul passo con un 2'02 basso in linea con quello dei suoi predecessori. A lungo ai piani alti anche il suo compagno Mattia Pasini, che però non è riuscito a migliorarsi nell'ultima run ed ha chiuso al decimo posto (+ 1.157). Ventiduesimo tempo per Alex De Angelis, ventiseiesimo per neo-campione della Stk6000 Franco Morbidelli, alla seconda apparizione nella categoria con il team Gresini.

Sorprende (in positivo) il quinto posto di Rafid Topan Sucipto (+ 0.485) così come (in negativo) il ventitreesimo tempo di Takaaki Nakagami mentre, per quanto riguarda la lotta al titolo, Tito Rabat e Pol Espargaró hanno chiuso rispettivamente in settima e ottava piazza a fronte del quindicesimo tempo di Scott Redding, alle prese con un polso fratturato una settimana fa.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti