Tu sei qui

MotoGP, Crutchlow, una vita per la banana

Cal testimonial di uno speciale dolce venduto a Motegi durante il GP

Ormai l’amore di Crutchlow per le banane è un fatto assodato, su cui allo stesso pilota piace scherzare. Soprattutto ai giapponesi Cal piace molto per quelle sue espressioni quasi da fumetto. Così a Motegi hanno deciso di unire l’utile al dilettevole e creare in dolce speciale dedicato al britannico. Si tratta di un muffin al gusto di banana, ricetta di una cuoca locale, che viene venduto al prezzo di 500 yen (meno di 4 euro) in appositi stand del circuito con fini benefici.

Cal Crutchlow diffonde il credo del muffin alla bananaA curare la veste grafica della pubblicità è stata Ranka Fujiwara, la stessa artista che realizza le locandine del GP con i piloti trasformati in manga. Cal e la sua prossima moglie Lucy sono rappresentati sotto forma di personaggi di fumetto e sotto c’è una scritta inequivocabile: ‘no banana, no life’. Crutchlow si è prestato volentieri a fare da testimonial all’iniziativa e ha già contagiato tutto il suo box con il dolce al gusto di banana.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti