Tu sei qui

MotoGP, Aoyama: 'sulla buona strada con Aspar'

Il giapponese conferma lo stato avanzato delle trattative per salire sulla Honda PR

Rimane una sella molto ambita ancora da assegnare in MotoGP per il prossimo anno, quella della seconda Honda Production Racer del team Aspar. Solo pochi giorni fa, Jorge Martinez ci aveva confermato che i nomi al ballottaggio erano stati tre: Hiroshi Aoyama, Eugene Laverty e Yonny Hernandez. Il più probabile è sempre stato quello del pilota giapponese, molto legato alla Casa di Tokyo, e oggi è stato il diretto interessato a confermarlo.

"Non è ancora il momento di fare un annuncio ufficiale, è un po' troppo presto - ha messo le mani avanti Hiroshi - Però posso confermare che le trattative sono in corso con il team Aspar. Mancano però ancora dei dettagli da sistemare. Comunque sia, è una buona notizia per me". Hiroshi con tutta probabilità salirà su una delle moto più ambite, mentre per Hernandez e Laverty la caccia a un posto al sole si fa più difficile.

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti