Tu sei qui

MotoGP, Rossi: a Motegi moriremo tutti

Arriva un tifone e Valentino scherza: "tifone o radiazioni non avremo scampo"

Le previsioni meteorologiche per il prossimo Gran Premio del Giappone a Motegi sono pessime: è in arrivo un tifone che porterà acqua a scrosci sicuramente fino a sabato. Il tifone, catalogato per il momento come 'supertifone' sta passando per Guam e la Micronesia, con venti a 200 Km/h.

"E' lo stesso, morireremo tutti, o per il tifone o per le radiazioni", ha scherzato Valentino Rossi che non ha dimenticato il dramma di Fukushima con Marca. Motegi infatti è a circa 120 Km dalla centrale atomica.

A proposito della gara poi Rossi ha aggiunto: "se pioverà sempre potrebbe succedere qualsiasi cosa. Marquez potrà prendersi il titolo ma anche incontrare altri problemi".

Nel frattempo Valentino si è recato a trovare a Kyoto il suo amico Masao Furusawa, ex capo della Yamaha racing, oggi in pensione. Questa è la foto da lui postata su facebook.

 

Categoria: 

Articoli che potrebbero interessarti